Corpi al vento
Arianna, Fedra, Pasifae: le donne di Creta
Teatro Evento – Terrammare Teatro

Una storia antica narrata da due corpi e due voci che si impastano, disgiungono, intrecciano, sovrappongono, fino a diventare un solo corpo e una sola voce.Una madre, Pasifae, la madre del Minotauro, Arianna, la prima figlia, famosa per il filo con il quale portò Teseo in salvo dal labirinto, Fedra, la seconda figlia, che lotta contro un amore impossibile. Donne cretesi, “le luminose” le chiamavano, tutte accomunate dallo stesso destino. Tutte fragili di fronte alle passioni d’amore, tutte vittime della stessa maledizione. 

Fragili, come la creta. Siamo tutti fatti di creta.
Un mito classico in chiave personale, femminile, ironica e contemporanea.

“Le due attrici vestite di turchese, come le onde di quel mare in cui si specchiano le storie che narrano, si muovono sul palco, avvicendandosi nel racconto, dialogando, attraverso poche parole, creando rumori e atmosfere, disegnando gli spazi con i loro corpi che all’occorenza si avvicinano e si separano.(…) Uno spettacolo di grande poesia.”

L’ingresso è regolato da Normativa Prevenzione e Gestione Covid – Si prega prenotare

Inizio Spettacoli Ore 21,00

Dettagli spettacolo

Corpi al vento

Arianna, Fedra, Pasifae: le donne di Creta

Teatro Evento – Terrammare Teatro

Messa a punto del lavoro delle attrici Roberto Anglisani

Cura delle narrazioni fisiche Elisa Cuppini

Nei Teatri di Pietra

Mercoledì 28 luglio

Teatro Romano di VolterraVolterra (PI)

Altre Produzioni

Dionysos

DionysosSkenai Teatro Dionysos dalle Baccanti di Euripide Skenai Teatro Adattamento e regia : Giancarlo Guercio Assistente alla regia : Ornella Bonomo Con : Emiliano Spira,

Read More »

Elena

ElenaSicilia Teatro Per il mito di Elena, nell’adattamento teatrale dall’originale di Euripide con echi dal poemetto di Ghiannis Ritsos, si può parlare di una sorta

Read More »

Gallineide Giuochi in musica

Gallineide Giuochi in musicaFontana Medina La gallina è l’animale sacro di Persefone, regina degli inferi. e Pulcinella  incarna morte e  miserie umane. L’ingresso è regolato

Read More »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *