Penelope alla Peste
Editore Castelvecchi

Testo di Veronica Passeri, giornalista parlamentare e scrittrice.

Dalla raccolta di testimonianze di quattordici donne coinvolte in prima linea nella lotta alla pandemia, gli sguardi di generazioni a confronto, la resilienza e le speranze, in una reading piena di spunti di riflessione ed emozione.

L’ingresso è regolato da Normativa Sanitaria Vigene – Si prega prenotare

Inizio Spettacoli Ore 21,00

Dettagli spettacolo

Penelope alla Peste

Editore Castelvecchi

testo di Veronica Passeri

a cura di Arianna Ninchi,
con Chiara Bonome e Arianna Ninchi musiche a cura di Filippo Trentalance

Nei Teatri di Pietra

Venerdì 24 giugno

Villa di Livia

Altre Produzioni

Lago dei Cigni

Lago dei CigniCompagnia Almatanz Lo spettacolo nasce da un’idea che da molti anni il coreografo Luigi Martelletta inseguiva e desiderava mettere in scena, la sua

Read More »

Acarnesi

AcarnesiGruppo della Creta La guerra non è mai un bell’affresco ma è sempre una rappresentazione di laceranti disumanità, volti terrificanti, espressioni prive di umanità. E’

Read More »

Menecmi di Plauto

Menecmi di PlautoA. Zucchi produzioni Shakespeare e Goldoni  con I Gemelli veneziani e la Commedia degli errori si sono ispirati a Tito Maccio Plauto, il

Read More »

Edipo a Colono

Edipo a ColonoTeatro Hamlet – CTM “Edipo a Colono” è la Tragedia della Fine. Edipo ormai vecchio e cieco giunge alla fine del suo viaggio:

Read More »

Processo a un cittadino

Processo a un cittadinoCompagnia Torino Spettacoli Il concetto di cittadinanza è mobile, si è evoluto e continua a evolversi in relazione al periodo storico, al

Read More »

Ifigenia in Aulide

Ifigenia in AulideAC Zerkalo Prime note di regia Ultima della tragedie euripidee, rappresentata postuma nel 399 a.C. in un periodo di profonda crisi del modello

Read More »

Terra piatta

Terra PiattaMDA Produzioni Danza Proprio nel nostro Occidente iper-tecnologico e progredito  sta ritornando un pensiero magico e fanatico che muove l’onda di irrazionalità che si

Read More »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *