Teatro Romano Grumentum – Grumento Nova (PZ)

Grumentum, fondata in un periodo in cui ancora non si era soliti dotare la città di un’area per gli spettacoli, presenta i due principali edifici per gli spettacoli ai due estremi della città. Mentre l’anfiteatro fu posto in una zona marginale, il teatro non è molto distante dal foro, e, come tutti i monumenti principali del sito, ad eccezione dell’anfiteatro, si affaccia sul decumano principale. L’edificio non era previsto al momento dell’impianto urbanistico repubblicano, infatti è situato a cavallo di due isolati. La costruzione esterna è in opera reticolata di accuratissima esecuzione, con contrafforti che dovevano sostenere le arcate. Infatti durante quella campagna di scavo furono ritrovati sul terreno numerosi conci in calcare e alcune cornici d’imposta degli archi. La scena è invece costituita da mattoni e tufelli, mentre le versurae sono costruite con grossi ciottoli fluviali di forma allungata disposti obliquamente e intramezzati da corsi di mattoni. Circa la datazione, il Sestrieri ritiene che il monumento fu fatto a cavallo tra l’età augustea e l’età tiberiana.

Altri Siti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.